Ecco com'è cambiata la sigla di The Walking Dead

Autore: Francesca Musolino ,
News
2' 54''
Copertina di Ecco com'è cambiata la sigla di The Walking Dead

I fan di vecchia data di The Walking Dead, sono abituati fin dall'inizio a notare i cambiamenti che nel corso degli anni sono avvenuti nella sigla di apertura della serie TV. Un simbolo iconico di questa graduale metamorfosi è senza dubbio da associare al cosiddetto logo, ovvero il titolo della serie che puntualmente compare alla fine della sigla; e che con il passare delle stagioni, è andato lentamente deteriorandosi un po' come il mondo apocalittico, salvo ogni tanto "rifiorire" sempre di pari passi con ciò che avviene nella trama.

Dalla stagione nove di The Walking Dead che ha segnato un cambiamento sotto diversi aspetti, tra cui l'uscita del protagonista e l'inserimento di alcuni notevoli salti temporali, la sigla di apertura della serie è stata completamente modificata e rispetto alla precedente, ha mantenuto soltanto la colonna sonora di Bear McCreary. In vista della terza parte della stagione undici, che sancisce gli ultimi otto episodi della serie, tale sigla è stata in parte rinnovata a partire dall'episodio diciassette che apre quest'ultimo blocco.

Advertisement

Il logo

AMC Studios
The Walking Dead - Logo sigla

Il logo finale anche questa volta è stato riadattato in base a ciò che succederà nella storia. In questo caso su alcune delle lettere si può vedere del sangue che cola e questo fa subito ipotizzare a una o più morti che si vedranno nel corso degli episodi. Anche perché essendo non solo il finale di stagione ma anche della serie stessa, è plausibile pensare che qualche personaggio noto potrebbe uscire di scena. 

Le comunità

Oltre alla solita modifica del logo, la novità più importante riguarda delle aggiunte che sono state fatte nella sequenza base della sigla. Al minuto 4.27 c'è una nuova immagine che riguarda Hilltop:

Advertisement
AMC Studios
The Walking Dead Sigla - Frame con ripresa dall'alto di Hilltop

Al minuto 4.37 un'altra nuova ripresa su Alexandria, entrambe con gli stendardi del Commonwealth in quanto nell'episodio sedici che concludeva la seconda parte di stagione, erano state occupate dai soldati capeggiati da Lance:

AMC Studios
The Walking Dead Sigla - Frame con ripresa dall'alto di Alexandria

Verso la fine della sigla invece al minuto 4.44, sullo sfondo proprio dietro ai soldati si vede in lontananza il Commonwealth:

Advertisement
AMC Studios
The Walking Dead Sigla - Frame con vaganti che vanno verso il Commonwealth

La musica 

Dopo dodici anni e in vista del gran finale, anche la musica della sigla per la prima volta ha subito alcuni ritocchi. Al minuto 4.31 è stata inserita una breve sequenza, che dura all'incirca dall'inizio alla fine delle nuove scene di cui sopra che includono le comunità. Ma che è servita proprio per coprire questo frame in più che ha dilungato di poco la durata della sigla, senza andare comunque a modificare tutto il suono originale.

I titoli di testo

L'ultima novità riguarda il cast dei principali personaggi che sono presenti nella terza parte della stagione undici. Negli episodi precedenti alcuni degli attori non comparivano nella sigla di apertura, ma i loro nomi apparivano sullo schermo nei primi minuti iniziali sotto la voce "e con la partecipazione di". Questa volta si è scelto invece di aggiungerli tutti nei crediti iniziali in vista del finale di serie. Di seguito l'elenco di attori e personaggi in ordine di comparsa nei titoli di testo della sigla:

  • Eleanor Matsuura nel ruolo di Yumiko
  • Lauren Ridloff come Connie
  • Cailey Fleming è Judith
  • Nadia Hilker interpreta Magna
  • Cassady McClincy come Lydia
  • Angel Theory nel ruolo di Kelly
  • Paola Lázaro nelle vesti di Principessa
  • Michale James Shaw come Mercer
  • Josh Hamilton interpreta Lance
  • Laila Robins è Pamela Milton

The Walking Dead 11 è disponibile in streaming, come da calendario delle uscite Disney+, dal 3 ottobre 2022.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

The Walking Dead, una continuazione è possibile?

Leggi per scoprire cosa ha dichiarato l'autore di The Walking Dead sulla possibilità di riprendere il fumetto originale della storia.
Autore: Francesca Musolino ,
The Walking Dead, una continuazione è possibile?

I fan più appassionati del mondo di The Walking Dead non sono mai stanchi di apocalisse e zombie. Anche se la serie TV principale di The Walking Dead e l'omonimo fumetto sono ormai conclusi definitivamente, c'è ancora chi spera in un proseguimento della storia originale.

Per quando riguarda lo spettacolo televisivo, ci sono e ci saranno degli spin-off su The Walking Dead per colmare l'assenza dello show principale. Ma anche i consumatori dell'opera cartacea sperano in qualcosa del genere, per poter continuare a leggere le storie dei loro personaggi preferiti.

Sto cercando altri articoli per te...