La storia della Famiglia Addams, tra cinema e serie TV

Autore: Chiara Missori ,
Copertina di La storia della Famiglia Addams, tra cinema e serie TV

È sempre meglio entrare in punta di piedi nella casa di una delle famiglie più bizzarre del cinema, della televisione e dei cartoni animati. La famiglia Addams ha una storia molto lunga e negli anni non solo ha saputo farsi amare, ma si è fatta portavoce di messaggi importanti come l’inclusione e la lotta ai pregiudizi.

Un'eccentrica dinastia sui generis, un lugubre maniero decadente, delle abitudini terrificanti, personaggi decisamente fuori dall’ordinario e quel cadenzato schiocco di dita ormai universalmente riconosciuto. Dopo il successo sono arrivati anche videogiochi, giochi da tavolo, action figure, arcade game (tra cui il flipper più venduto della storia) e innumerevoli prodotti di merchandising.

Advertisement

Ecco una cronistoria della famiglia Addams che riguarda il grande e il piccolo schermo. Un viaggio nelle serie televisive e nei film fino a oggi realizzati, che comprendono anche la nuovissima serie TV Netflix intitolata al personaggio Mercoledì.

Le origini

Nato a Westfield (New Jersey) il 7 gennaio del 1912, il vignettista Charles “Chas” Addams era conosciuto principalmente per il suo senso dell’umorismo caratterizzato da una sfumatura macabra, che poi lo ha reso celebre. Le vignette infatti erano un compendio di black-humor e satira di costume nei confronti dei borghesi dell’America di quei tempi. I suoi personaggi erano strambi e avevano il gusto del macabro, ma non erano affatto cattivi, anzi piuttosto gentili, educati e pronti ad aiutare il prossimo.

I primi Addams a comparire sono stati Morticia e Lurch, il 6 agosto del 1938. In origine, nelle strisce a fumetti, i personaggi non avevano tutti un nome, non erano definiti con precisione e non avevano alcun legame famigliare. Erano solo persone bizzarre che facevano cose poco raccomandabili.

1964-1966 - La Famiglia Addams (serie televisiva)

Filmways TV Production Inc.
La Famiglia Addams - Attori della serie TV La Famiglia Addams del 1964

Nel 1964, l’emittente televisiva statunitense ABC (American Broadcasting Company) ha mandato in onda la prima serie televisiva de La Famiglia Addams creata da David Levy e prodotta da Nat Perrin. Girata totalmente in bianco e nero, è stata trasmessa per due stagioni di 64 episodi dal 1964 al 1966.

Il pubblico ha avuto a che fare con una versione dei personaggi molto simile a quella delle vignette, con un umorismo addirittura affine a quello dei film dei Fratelli Marx, considerando l’amicizia tra il produttore della serie e Groucho Marx stesso.

Non sono poche le curiosità che ruotano intorno a questa serie, ma di sicuro era una versione molto fedele all’originale: lo stesso Charles Addams infatti ha scelto i nomi dei personaggi che nelle vignette non lo avevano e ha creato tra loro i rapporti famigliari che poi sono stati mantenuti per gli altri prodotti e rimasti impressi nella nostra memoria.

Dunque Fester è diventato il fratello di Gomez, mentre Nonna era ufficialmente la madre di Morticia.

Advertisement

Nel cast della serie tv c’erano Carolyn Jones nei panni di Morticia Addams (e di Ofelia Frump in alcuni episodi) e John Astin (padre adottivo di Sean Astin, Mikey Walsh ne I Goonies e Sam ne Il Signore degli Anelli) in quelli di Gomez Addams. Lisa Loring interpretava Mercoledì Addams, Ken Weatherwaxera era Pugsley Addams, Blossom Rockalias la Nonna. Margaret Hamilton interpretava il personaggio meno ricorrente di Nonna Frump.

Zio Fester era liberamente ispirato al protagonista di un noto film del 1922, Nosferatu il vampiro di Friedrich Wilhelm Murnau. L’attore che lo interpretava, Jackie Coogan, era il famosissimo bambino ne Il Monello di Charlie Chaplin.

Non è un segreto che anche il maggiordomo Lurch, interpretato da Ted Cassidy, fosse un omaggio a Frankenstein, dal best seller di Mary Shelley Il Mostro di Frankenstein. 

L’inquietante Mano nelle vignette aveva il nome di Cosa (The Thing). Quest’ultima infatti nella serie TV ha subito un enorme cambiamento: nella versione televisiva era una vera e propria mano pronta a offrire aiuto alla famiglia. Nelle vignette invece si chiamava The Thing, aveva l’aspetto di una persona che non veniva mai mostrata nella sua interezza e che semplicemente osservava. Anche se nelle vignette il cartello affisso al cancello recitava “Beware of the Thing” (Attenti alla Cosa) essa non era creatura violenta e spaventosa, bensì mite, timida e paurosa. Per cambiare aspetto al personaggio, la casa di produzione della serie si è ispirata a una vignetta datata del 1954: due mani senza il resto del corpo gestivano la musica trasmessa da un giradischi mentre la famiglia era riunita in soggiorno e così Mano divenne Mano.

Prodotto Consigliato 24.9€ da Amazon

1972 - Speciale Scooby (episodio serie animata)

Advertisement
La Famiglia Addams - Shaggy e Lurch nello speciale Scooby Doo incontra la Famiglia Addams

Nel terzo episodio della prima stagione di Speciale Scooby (The New Scooby-Doo Movies), Scooby e i suoi compagni si imbattono nella casa della famiglia Addams e vengono assunti come domestici. Morticia e Gomez sono in vacanza e così è la Mistery Inc. a risolvere il mistero: scoprono che la bambina è stata rapita e nascosta da un avvoltoio meccanico dei vicini di casa per spaventare gli Addams così da farli andare via data la non gradita lugubre presenza.

Intitolato Scooby Doo Incontra la Famiglia Addams (Wednesday Is Missing), l’episodio è stato trasmesso negli Stati Uniti il 23 settembre 1972.

Il doppiaggio originale era affidato agli attori nei loro rispettivi ruoli: Carolyn Jones, John Astin, Ted Cassidy e Jackie Coogan, doppiavano Morticia, Gomez, Lurch e Zio Fester. Pugsley invece era doppiato da Jodie Foster, che riprenderà la parte anche in una successiva serie animata dedicata alla famiglia.

Nell'edizione italiana, come era consueto in quegli anni, i nomi dei personaggi sono stati cambiati: Morticia era diventata Mortisia, Zio Fester era Zio Bubbone, Pugsley era Carlino, Mano aveva il nome di Cosino, Lurch di Agguato, il Cugino Itt era il Cugino Ititì. Gli unici a conservare i loro nome sono stati Gomez e Mercoledì, quest'ultimo però tradotto in italiano.

1973-1975 - La Famiglia Addams (serie animata)

La Famiglia Addams - Personaggi della serie animata La Famiglia Addams del 1973

Dal successo dei personaggi apparsi nell’episodio di Speciale Scooby, nel 1973 è nata la serie televisiva animata La famiglia Addams prodotta da Hanna-Barbera. I personaggi erano ispirati direttamente a quelli disegnati da Addams anziché a quelli nella serie TV degli anni Sessanta.

Il doppiaggio originale prevedeva che Jackie Coogan e Ted Cassidy riprendessero i loro ruoli di Fester e Lurch. Invece John Astin e Carolyn Jones non doppiarono Gomez e Morticia e vennero sostituiti dai doppiatori abituali dei cartoni Hanna-Barbera: Lennie Weinrib e Janet Waldo (che nell'episodio di Special Scooby aveva doppiato la Nonna).

Anche in questo caso i nomi nella versione italiana sono stati profondamente modificati: la famiglia era formata dai coniugi Mortirio e Mortiria, dai loro figli Nottolo e Nottola, da La Nonna e lo Zio Ulcera, oltre che dal loro maggiordomo Bruto. Gli animali da compagnia erano un avvoltoio e una piovra.

Niente Villa Addams: nella serie animata la famiglia viaggiava a bordo di un camper in stile vittoriano e le avventure erano quindi sempre on the road. Anche la sigla era diversa rispetto a quella del telefilm malgrado mantenesse il riff di quattro note della serie originale.

1973 - The Addams Family Fun-House (varietà musicale) 

Alla fine del 1972, ABC ha prodotto l’episodio pilota per un varietà musicale intitolato The Addams Family Fun-House.

Advertisement

Il direttore musicale era Bob Alberti. Gli autori dello show erano Jack Riley e Liz Torres che interpretavano Gomez e Morticia. Stubby Kaye era nella parte di Zio Fester, Pat McCormick era Lurch e Butch Patrick era Pugsley. Felix Silla riprese il ruolo del Cugino Itt, creando così un ponte con la serie TV originale.

Il pilota venne trasmesso nel 1973, ma dato che non fu mai finanziata una serie a seguirlo, il programma venne trasmesso semplicemente come speciale televisivo.

1977 - Halloween con la Famiglia Addams (film reunion)

David Levy, Paul Pieratt
La Famiglia Addams - Scena del film Halloween con la famiglia Addams

Ben undici anni dopo la fine della serie TV, nel 1977, sempre ABC ha mandato in onda una reunion televisiva dal titolo Halloween con la Famiglia Addams (Halloween with the New Addams Family). Il regista era David Steinmetz e il cast era composto da tutti gli attori originali tranne l’attrice che interpretava Nonna. Mercoledì e Pugsley erano parecchio cresciuti dagli anni Sessanta.

La trama era, al solito, semplice e geniale: mentre Gomez si allontanava da casa per partecipare a un incontro della sua loggia a Tombstone in Arizona, in casa gli Addams si trovavano a ospitare Pancho, fratello di Gomez e che un tempo corteggiava la fatale Morticia.

Prodotto Consigliato 50€ da Amazon

1991 - La Famiglia Addams (film)

La Famiglia Addams nel film del 1991

Negli anni Novanta, Orion Pictures ha ereditato i diritti del franchise. La casa di produzione decise così di sviluppare una versione cinematografica prodotta da Scott Rudin e diretta dall’esordiente Barry Sonnenfeld. Tuttavia, lo studio stava attraversando dei gravi problemi finanziari e furono costretti a vendere i diritti sul film per gli Stati Uniti alla Paramount Pictures, mentre la Metro-Goldwyn-Mayer prese la distribuzione internazionale.

Rudin ha preferito rifarsi allo stile delle vignette anziché alle produzioni per la tv che giudicava superficiali. Fortunatamente, grazie all’ampia campagna pubblicitaria e al cast stellare, il film La Famiglia Addams si rivelò un grande successo commerciale.

Cult degli anni '90, a distanza di amolti anni, alcuni degli attori sono ancora in gioco nel panorama cinematograficoAnjelica Huston nel ruolo di un’indimenticabile Morticia e Raul Julia in quello di Gomez. Christopher Lloyd, conosciuto come Doc di Ritorno al Futuro, era nei panni di Fester. Il ruolo di Mercoledì era stato assegnato a Christina Ricci. Jimmy Workman era Pugsley, Judith Malina nella parte della Nonna, Carel Struycken era Lurch e Christopher Hart interpretava Mano. È questa la pellicola in cui si è visto per la prima volta il personaggio di Mano girare liberamente per casa invece di uscire da scatole e scrigni.

La trama presentava al grande pubblico i personaggi e le vicende ruotavano intorno a Gomez tormentato dalla scomparsa del fratello Fester in seguito a un litigio. Finchè un uomo che somigliava a Fester e una misteriosa dottoressa tedesca si presentarono a casa Addams illudendo Gomez di ritrovare e riportare il fratello. In realtà la dottoressa era un’imbrogliona che intendeva appropriarsi delle ricchezze nascoste nel maniero degli Addams abbindolando Fester. Mercoledì aveva intuito l’inganno, ma la truffatrice grazie al suo avvocato riuscì a dichiarare Fester proprietario di tutto. Alla fine però Zio Fester rinsavì e decise di allearsi con gli Addams, mandando a monte l'inganno.

• Dove vederlo: La famiglia Addams è disponibile in streaming su Prime Video

Prodotto Consigliato 55€ da Amazon

1992-1993 - La Famiglia Addams (serie animata)

Il successo del film del 1991 diretto da Sonnenfeld ha riacceso un generale interesse per i personaggi di Charles Addams, al punto da dare il via alla realizzazione di una serie animata, La Famiglia Addams, la seconda in ordine temporale prodotta da Hanna-Barbera.

La serie è stata trasmessa dal 1992 al 1993, sul canale televisivo ABC, riprendendo le caratteristiche originarie della serie TV e, a differenza della prima che era ambientata in un camper, ogni episodio era nella casa degli Addams.

1993 - La Famiglia Addams 2 (film)

La Famiglia Addams - Personaggi principali del film La Famiglia Addams 2

Il buon riscontro del film del 1991 ha portato alla produzione di un sequel, La famiglia Addams 2, mantenendo la regia di Barry Sonnenfeld come nel primo film. La pellicola è stata distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi a partire da novembre 1993, in Italia invece da gennaio 1994.

In questo caso gli sceneggiatori hanno avuto molta più libertà il che li ha portati a recuperare situazioni e gag che erano state particolarmente amate nelle vignette originarie.

La trama: la famiglia Addams è alle prese con delle novità. Morticia e Gomez annunciano la nascita del piccolo Pubert, affidato poi alla bella e macabra baby sitter che fa perdere la testa all'impacciato Zio Fester. Mercoledì viene spedita in un campo estivo e dovrà vedersela con i compagni, normali adolescenti più o meno invadenti, tra cui però troverà anche l’anima gemella.

• Dove vederlo: La famiglia Addams 2 è disponibile in streaming su Prime Video

Prodotto Consigliato ??? € da Amazon

1998 - La Famiglia Addams si riunisce (film)

La Famiglia Addams - Tim Curry interpreta Gomez e Daryl Hannah Morticia nel film La Famiglia Addams si riunisce

La morte di Raul Julia, che ha interpretato Gomez nei primi due film, fece cancellare l’idea di un terzo film nel 1994.

Soltanto nel 1998 infatti è uscito il film La famiglia Addams si riunisce (Addams Family Reunion) prodotto dalla Saban in collaborazione con la Warner Bros., affidando la regia a David Payne. Non era un sequel, il cast infatti era completamente cambiato dopo il rifiuto di Anjelica Huston e Christopher Lloyd (rispettivamente Morticia e Zio Fester) di accettare la parte dei loro ruoli. Christina Ricci e Jimmy Workman erano invece ormai troppo grandi per interpretare i figli degli Addams.

Come nuovi interpreti di Gomez e Morticia sono stati scelti Tim Curry e Daryl Hannah, mentre Pat Thomas interpretava Fester e Nicole Fugere Mercoledì.

In questo film Gomez scopre che i suoi genitori sono affetti dal morbo di Waltzheimer. Decide quindi di riunire la famiglia per cercare di scoprire se esiste una cura. Tuttavia, la compagnia incaricata di ricercare tutti i suoi parenti dimentica una “d” nel cognome, quindi si riunisce la famiglia Adams e non Addams. Entra in scena quindi il crudele Dr. Philip che vuole cambiare il testamento e avvelenare gli Addams. Nel frattempo Fester e Mano cercano di catturare un cagnolino mutante che mangia capelli mentre Pugsley s’innamora di Gina, una dei membri della famiglia Adams radunata per errore.

Prodotto dalla Saban Entertainment e dalla Family Fox Films, il film era stato pensato come pilota per una successiva serie televisiva e trasmesso per inaugurare il canale televisivo via cavo Family Fox Network. Il film era stato distribuito direct-to-video nel solo formato VHS, ad oggi non esiste infatti alcuna edizione in DVD o Blu-ray.

Prodotto Consigliato ??? € da Amazon

1998-1999 - The New Addams Family (serie TV)

La Famiglia Addams - Glenn Taranto interpreta Gomez Addams e Ellie Harvie interpreta Morticia.

Il film La Famiglia Addams si riunisce del 1998 diretto da Payne era stato pensato come pilota per una nuova serie televisiva composta da 65 episodi, The New Addams Family, girata in Canada, con attori diversi rispetto al film pilota. Praticamente l'intero cast era stato sostituito, con la sola eccezione di Nicole Fugere (Mercoledì). Gomez era interpretato da Glenn Taranto, Morticia Addams da Ellie Harvie. Per il ruolo di Nonno Addams chiamarono John Astin, colui che interpretò Gomez negli anni Sessanta.

Cambiarono molti particolari a partire dalla residenza degli Addams: nell'originale la residenza era 001 Cimitery Lane, mentre in The New Addams Family era 1313 Cimitery Lane. 

Quasi tutti i 65 episodi sono stati girati a Vancouver, nella Columbia Britannica, in Canada, mentre quelli finali negli Stati Uniti.

2010 - La famiglia Addams (musical)

Nel 2007 inizia la produzione del musical The Addams Family. Le musiche sono composte da Andrew Lippa su libretto di Marshall Brickman e Rick Elice.

L’anteprima si è tenuta a Chicago il 14 dicembre 2009, dopodiché il musical ha debuttato a Broadway nel 2010. Il cast originale vedeva Nathan Lane nel ruolo di Gomez e Bebe Neuwirth in quello di Morticia.

In Italia il musical è arrivato nel 2014 con il titolo La famiglia Addams. Elio (degli Elio e le storie tese) ha vestito i panni di Gomez e Geppi Cucciari quelli di Morticia.

Il musical è stato insignito di molti premi, come il Drama League Award e il Drama Desk Award. La versione in scena a Chicago ha vinto l’ambitissimo Jeff Award.

La trama del musical racconta di una Mercoledì ormai diciottenne che porta a casa il fidanzato, Lucas Beineke, e i suoi genitori. La famiglia Addams è in visita al cimitero per la riunione annuale di tutti i membri della famiglia ("vivi, defunti e incerti"). Qui, lo Zio Fester esorta gli antenati degli Addams a non rientrare nelle loro tombe ma a dargli una mano nel dissuadere Mercoledì dallo sposare Lucas. 

2019 - La Famiglia Addams (film d'animazione)

In perfetto stile Halloween, il 31 ottobre 2019 è uscito nelle sale cinematografiche italiane il lungometraggio di animazione La famiglia Addams diretto da Greg Tiernan e Conrad Vernon. Negli Stati Uniti era uscito già l'11 ottobre 2019 con il titolo The Addams Family.

La trama vede la famiglia intenta ad affrontare Margaux Needler, una subdola conduttrice di reality televisivi. Nel frattempo gli Addams stanno organizzando una delle loro reunion familiari e si apprestano a ricevere i loro bizzarri parenti da ogni dove. Per la prima volta la trama svela come si sono conosciuti e follemente innamorati Gomez e Morticia.

Tra i doppiatori: Oscar Isaac come Gomez Addams, Charlize Theron come Morticia, Chloë Grace Moretz come Mercoledì, Finn Wolfhard come Pugsley. Nick Kroll come Zio Fester, Bette Midler come Nonna Addams e Conrad Vernon come Lurch. Snoop Dogg invece era la voce di Cugino Itt.

La Famiglia Addams - Morticia e Gomez si abbracciano nel film di animazione del 2019

• Dove vederlo: La famiglia Addams 2 è disponibile in streaming su Prime Video e Netflix

Prodotto Consigliato 12.9€ da Amazon

2021 - La Famiglia Addams 2 (film)

In seguito all'enorme successo del film in animazione CGI del 2019 solo nella sua prima settimana di proiezione, venne annunciata subito la produzione di un sequel.

Con il titolo La famiglia Addams 2 (The Addams Family 2), è stato distribuito per lo streaming e nelle sale cinematografiche statunitensi il 1 ottobre 2021 e in quelle italiane il 28. Diretto da Greg Tiernan e Conrad Vernon, ha ricevuto una candidatura per il miglior storyboarding (2022 - Annie Award) e una per miglior film d'animazione (2022 - Saturn Award).

Dopo una delusione da parte di Mercoledì per non aver vinto la fiera delle scienze, Gomez decide di portare la famiglia in vacanza in giro per gli Stati Uniti. Un misteroso avvocato Mustela però afferma che Mercoledì sia stata scambiata alla nascita e potrebbe non essere effettivamente un'Addams. A spasso tra Salem nel Massachusetts, Cascate del Niagara, Sleepy Hollow nello stato di New York, Miami, San Antonio, il Grand Canyon, Sausalito in California, Mercoledì avrà tutte le conferme di cui ha bisogno.

La Famiglia Addams 2 - Morticia e Gomez prendono il sole sulla spiaggia

• Dove vederlo: La famiglia Addams 2 è disponibile in streaming su Prime Video

2022 - Mercoledì (serie televisiva spin-off)

Prodotta da MGM Television, con Tim Burton alla regia, Alfred Gough e Miles Millar in qualità di showrunner, la serie TV Mercoledì è una commedia mistery-soprannaturale, spin-off de La Famiglia Addams. La colonna sonora è stata affidata al pluripremiato Danny Elfman.

Anche in questo caso il cast è spettacolare: Jenna Ortega come protagonista nel ruolo di Mercoledì, Luis Guzmán viene scelto per Gomez e Catherine Zeta Jones è una splendida Morticia. Anche il nome di Christina Ricci (interprete di Mercoledì nei film del 1991 e del 1993) si è unito al cast, ma ancora non è stato svelato il suo personaggio. 

Mercoledì andrà in onda su Netflix in otto episodi, per la prima stagione, in cui si vedrà una Mercoledì Addams studentessa liceale e alle prese con i suoi poteri psichici.

MGM Television
La Famiglia Addams - Scena della serie spin-off con Gomez, Mercoledì e Morticia
Jenna Ortega interpreta Mercoledì, insieme a Luis Guzmán e Catherine Zeta Jones nei panni di Gomez e Morticia.

• Dove vederlo: Mercoledì andrà in onda su Netflix dal 23 novembre 2022

 

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 4

Michael Bay, in arrivo la sua prima serie TV

Scoprite tutti i dettagli del nuovo progetto televisivo Prime Video che vede coinvolto Michael Bay e lo sceneggiatore Joe Barton.
Autore: Tiziana Panettieri ,
Michael Bay, in arrivo la sua prima serie TV

Michael Bay è diventato un regista televisivo. Infatti, Prime Video ha affidato al regista cinematografico Michael Bay la regia di una nuova serie TV. Il progetto è prodotto da A+E Studios in associazione con Range Studios e Amazon Studios. 

Joe Barton, sceneggiatore cinematografico e televisivo, sarà l'autore della sceneggiatura e produttore esecutivo insieme allo stesso regista Michael Bay e Brad Fuller di Platinum Dunes. Attualmente, a inizio febbraio 2023, il progetto non ha ancora un titolo ufficiale. 

Sto cercando altri articoli per te...