Riprese finite per Avatar 2: Avatar 3 nelle fasi finali

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di Riprese finite per Avatar 2: Avatar 3 nelle fasi finali

Qualche giorno fa di questo fine settembre 2020, i fan hanno avuto la possibilità di ammirare diverse foto dal set della lavorazione dei sequel di #Avatar.

Tra concept art, foto di scena e intensi allenamenti per le immersioni, è ben chiaro che i set costruiti in Nuova Zelanda dal team di James Cameron sono imponenti e molto dispendiosi.

Advertisement

Adesso, secondo quanto dichiarato dal regista di Titanic in una intervista tenutasi con il sito Cinema Blend, le riprese di Avatar 2 sono terminate, mentre quelle del terzo capitolo sono decisamente a buon punto.

Il giorno in cui Avatar 2 sarà completato, inizieremo a lavorare per terminare Avatar 3. Al momento stiamo girando in Nuova Zelanda le parti in live-action. Ci manca più o meno il 10% da girare. Abbiamo finito al 100% Avatar 2 e siamo quasi al 95% con Avatar 3.

Ciò vuol dire che le riprese di Avatar 2 con gli attori sono state completate ma il film deve ancora entrare in post-produzione. In quest'ultima fase, Cameron e il suo team lavoreranno agli effetti speciali e, ovviamente, al montaggio finale.

In un film di questo tipo, dove la computer grafica è dominante, la post-produzione può arrivare a durare anche quasi un anno.

Advertisement

Per quanto riguarda Avatar 3 manca poco alla fine delle riprese con gli attori. Questo perché la produzione di Avatar 2 e Avatar 3 è stata fatta in contemporanea (in gergo si dice back-to-back).

Le riprese live-action sul set neozelandese sono durate più o meno 150 giorni, considerando che il primo luglio - dopo il lockdown - il produttore Jon Landau ha fatto sapere al mondo, con un post su Instagram, che il cast era impegnato già da 100 giorni:

Avatar 2 sarà nelle sale degli Stati Uniti a dicembre 2022, quindi bisognerà pazientare ancora un po' per capire cosa ha in serbo James Cameron per tutti i fan del franchise.

Infatti, sulla trama si sa molto poco se non quello che si è lasciato scappare Jon Landau: Avatar 2 racconterà la storia della famiglia di Jake Sully e di come lui lotti per tenere i suoi cari insieme. Jake e il suo amore Na'vi Neytiri saranno costretti ad abbandonare il luogo in cui vivono, così gireranno per Pandora alla ricerca di una nuova casa. Ciò li porterà anche sott'acqua!

Advertisement

Jake Sully è interpretato da Sam Worthington, mentre Neytiri ha il volto di Zoe Saldana. Nel cast c'è anche Sigourney Weaver che ha il ruolo della dottoressa Grace Augustine.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Avatar 2 supera Infinity War: tutti i record del film di James Cameron

Scopri l’incredibile cifra che ha raggiunto Avatar al botteghino e leggi tutti i record che il suo regista e produttore James Cameron può vantare.
Autore: Elisa Giudici ,
Avatar 2 supera Infinity War: tutti i record del film di James Cameron

James Cameron si è ripreso la corona di uomo più redditizio a Hollywood, l’unico e il solo capace di trasformare ogni progetto in un successo stellare. Non erano in molti a credere che il sequel di Avatar avrebbe bissato il successo del predecessore, ma è successo. Nella classifica dei film più redditizi di ogni tempo, James Cameron ora combatte quasi solo contro sé stesso. Dopo aver stupito tutti con il suo avvio da record e dopo aver superato in poche settimane la soglia dei due miliardi di dollari al botteghino (per giunta in un periodo in cui i film faticano a superare quella del miliardo), Avatar: La via dell’acqua è riuscito a sorpassare anche Avengers: Infinity War.

Si tratta di un risultato eccezionale, che permette di dire che l’unica competizione in grado di resistere a James Cameron è James Cameron stesso. Non solo: James Cameron non esagera dicendo che Avatar sta salvando il cinema: nel 2022 molte sale sono riuscite a evitare il fallimento grazie all’incasso di La via dell’acqua e di Top Gun: Maverick. I guadagni di Tom Cruise con Top Gun: Maverick, successo dell’estate che ha superato la soglia del miliardo di dollari, sembrano bruscolini rispetto alla cavalcata trionfale di La via dell’acqua. Tanto che in pochi mesi il secondo Avatar ha riscritto la classifica dei film più di successo di sempre.

Sto cercando altri articoli per te...