Il nuovo trailer di The Last of Us è apocalittico [GUARDA]

Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Copertina di Il nuovo trailer di The Last of Us è apocalittico [GUARDA]

Sulla piattaforma YouTube è stato pubblicato un nuovo trailer della serie TV The Last of Us, la nuova serie post apocalittica Sky tratta dall'omonima serie di videogiochi. The Last of Us andrà in onda su Sky e sulla piattaforma streaming NOW il 16 gennaio 2023.

Rispetto al trailer di The Last of Us pubblicato precedentemente, quello uscito il 3 dicembre 2022 pone molto l'accento sul viaggio che devono compiere i protagonisti. Di seguito potete vedere il trailer della serie TV The Last of Us in lingua inglese con i sottotitoli in italiano:

Advertisement

Nel trailer si può notare uno dei protagonisti, Joel interpretato da Pedro Pascal, in viaggio con una ragazza 14enne. Quest'ultima si chiama Ellie e il suo ruolo è stato affidato a Bella Ramsey. Si sente una voce femminile fuori campo che chiede: "Perché sei così importante?" ed Ellie risponde: "Da qualche parte a Ovest stanno lavorando a una cura. Penso che siano interessati al perché non mi sono trasformata in un mostro".

Alla fine del trailer, più precisamente al minuto 1:59, si può vedere uno dei mostri che infestano il mondo di The Last of Us. Queste creature sono umani che sono stati infettati al cervello da un fungo chiamato Cordyceps, che trasforma completamente chi ne è colpito.

L'infezione attraversa diversi stati e la persona che ne è soggetta viene chiamata in modi diversi a seconda della fase in cui si trova. Le prime tre fasi sono chiamate runner, stalker e clicker, e pur essendo tutte sgradevoli, quella in cui l'aspetto del paziente è più orribile è sicuramente la fase clicker. 

Esiste anche una quarta fase, molto rara, che prende il nome di Bloater. Essa è caratterizzata dalla crescita sul corpo di una specie di corazza formata da placche di materiale fungino duro.

Advertisement

Prodotto Consigliato 67.59€ da Amazon

Di seguito mostriamo alcune immagini della serie TV The Last of Us e i poster ufficiali.

I poster di The Last of Us

Advertisement
Sky Italia
Il poster di The Last of Us | Il titolo scritto in bianco su una strada in rovina con i due protagonisti sullo sfondo

Sky Italia
Il poster di The Last of Us | I protagonisti di spalle si voltano indietro verso l'obiettivo

Sky Italia
Il poster di The Last of Us | I protagonisti di spalle guardano indietro verso l'obiettivo

Le immagini di The Last of Us

Sky Italia
The Last of Us | I protagonisti di profilo guardano di fronte a loro

Sky Italia
The Last of Us | I protagonisti di spalle osservano una collina con delle rovine

Sky Italia
The Last of Us | I protagonisti accucciati in un interno buio

Le immagini e i poster di questo articolo sono gentilmente forniti da Sky Italia.

Advertisement
Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

The Last of Us, il film mai fatto con Sam Raimi alla regia

Leggi per sapere come mai non è mai stato realizzato il film sul videogioco The Last of Us che doveva avere come regista Sam Raimi.
Autore: Francesca Musolino ,
The Last of Us, il film mai fatto con Sam Raimi alla regia

La serie TV The Last of Us attualmente in onda su Sky e in streaming su NOW TV, è un successo su tutti i fronti in continua crescita. Qualsiasi cosa associata a The Last of Us diventa ben presto virale. Basta pensare al fatto che la canzone Long Long Time di Linda Ronstadt, dopo aver fatto da colonna sonora all'episodio 3 di The Last of Us, è arrivata in cima alla classifica di Spotify.

Ma quello che forse non tutti sanno, è che prima di una serie TV su The Last of Us, tratta dall'omonimo videogioco di Naughty Dog, era in cantiere un film con la regia di Sam Raimi. Ma non solo. Per il ruolo di Ellie, la protagonista femminile della saga videoludica di The Last of Us, c'era in lista Maisie Williams. Attrice nota al pubblico soprattutto per la parte di Arya Stark nella serie televisiva Il Trono di Spade.

Sto cercando altri articoli per te...