The Walking Dead 11, dove eravamo rimasti [RIASSUNTO]

Autore: Francesca Musolino ,
Copertina di The Walking Dead 11, dove eravamo rimasti [RIASSUNTO]

La serie TV di The Walking Dead è giunta alla sua conclusione con la stagione undici, di cui sono già state trasmesse le prime due parti. Dal 3 ottobre 2022 su Disney+ sarà disponibile anche la terza e ultima parte con cui terminerà sia la stagione in corso che la serie. Visto che ci sono state due pause nel mezzo e diversi mesi di distanza tra un blocco di episodi e l'altro, può essere utile fare mente locale sugli eventi principali dei primi sedici episodi già trasmessi e su dove si era momentaneamente conclusa la trama.

Premessa

  • La decima stagione di The Walking Dead è incentrata sulla guerra contro i Sussurratori: negli episodi finali fa il suo ritorno Maggie, che viene avvisata del pericolo che incombe sul gruppo, tramite una lettera scritta da Carol dopo il terribile evento delle picche. Tutte le comunità unite, con l'aiuto anche di Negan e di Maggie con il suo nuovo gruppo, alla fine vincono la battaglia
  • Su un altro frangente il trio composto da Eugene, Yumiko ed Ezekiel è in viaggio per raggiungere Stephanie, la misteriosa donna che Eugene ha conosciuto via radio e di cui si è invaghito. Lungo la strada incontrano Principessa, un'eccentrica ragazza che da molto tempo vive da sola e fa quindi di tutto per farsi accettare dal trio e unirsi al loro viaggio. Una volta giunti tutti insieme sul luogo dell'appuntamento, si ritrovano accerchiati da alcuni soldati in armatura che dopo averli catturati, li conducono da chi di dovere per essere sottoposti a degli interrogatori
  • Dopo che Michonne parte alla ricerca di Rick, in quanto trova delle sue tracce nei pressi dell'isola in cui vive un uomo di nome Virgil, quest'ultimo decide di tornare ad Oceanside, il luogo del loro primo incontro. Durante il tragitto si imbatte in Connie, sopravvissuta all'esplosione nella grotta di Alpha, alla quale presta soccorso

Stagione undici: dove eravamo rimasti

AMC Studios
The Walking Dead - Foto del gruppo che va in missione verso Meridian

Alexandria

La prima parte della stagione undici si apre con i sopravvissuti riuniti ad Alexandria che fanno un bilancio della situazione. La comunità è stata devastata dai Sussurratori prima dello scontro finale, così come Hilltop era stata incendiata durante una delle tante battaglie; il Regno era già caduto in precedenza, dopo essere rimasto senza risorse e non potendo far fronte ad alcuni problemi insorti all'interno della comunità. I superstiti alla guerra sono quindi tutti sotto lo stesso tetto e ci sono più bocche da sfamare, ma il cibo scarseggia e nei dintorni i vaganti hanno fatto fuggire la poca selvaggina rimasta. A quel punto urge una soluzione immediata e Maggie propone una spedizione verso Meridian, la comunità in cui si trovava prima di far ritorno ad Alexandria, dove sono presenti grosse quantità di viveri. 

I Mietitori

Meridian, la comunità in cui ha vissuto Maggie negli ultimi anni, è occupata dai Mietitori, un gruppo di ex mercenari e feroci assassini, indottrinati da un uomo che si fa chiamare il Papa (Pope) e i quali, prima di prenderne possesso hanno sterminato tutti gli abitanti senza pietà. Maggie e pochi altri riescono a salvarsi soltanto perché in quel momento si trovano altrove in missione; e quando fanno ritorno a casa, è ormai troppo tardi. La sua proposta viene in parte bocciata perché ritenuta una missione suicida e in parte approvata, in quanto al momento resta pur sempre l'unica alternativa valida. Pertanto alcuni si offrono volontari per accompagnare Maggie e i suoi nuovi amici a riprendersi ciò che gli appartiene e allo stesso tempo, per dare un aiuto concreto ad Alexandria.

Meridian

Gli abitanti di Meridian sopravvissuti alla carneficina dei Mietitori, oltre a Maggie (e al figlio Hershel) sono Elijah, Cole, Agatha, Duncan e Frost. Daryl con il suo inseparabile Cane, Gabriel, Negan, Alden, Gage e Roy decidono di unirsi alla loro spedizione per recuperare le scorte di cibo. La missione ha degli alti e bassi perché non tutti sono sempre sulla stessa lunghezza d'onda, specialmente per i prevedibili attriti tra Negan e Maggie in quanto quest'ultima aveva lasciato l'uomo in cella e ora lo ritrova come parte integrante del suo ex gruppo. Come se non bastasse il percorso si rivela insidioso e con non poche difficoltà, tra cui un'imboscata dei Mietitori che causa diverse vittime. Alla fine a Meridian riescono ad arrivare vivi soltanto Maggie, Negan, Gabriel ed Elijah, mentre Daryl e Frost vengono catturati dai nemici.

In tale contesto, Daryl si imbatte in una sua vecchia conoscenza, Leah, la donna con la quale aveva avuto una relazione mentre si trovava nei boschi alla ricerca del "corpo" di Rick. Visti i loro trascorsi, entrambi cercano di portare l'uno dalla parte dell'altra ma senza successo e quindi la guerra tra le due fazioni diventa inevitabile. Daryl e il suo gruppo hanno la meglio, Leah ferita ma unica sopravvissuta fugge via, dopo che l'uomo le intima di non farsi più vedere. Una volta raccolte tutte le provviste possibili, Maggie, Gabriel, Elijah e Daryl fanno ritorno ad Alexandria mentre Negan decide di andarsene per la sua strada, dopo aver realizzato che una convivenza con Maggie non è possibile.

Il Commonwealth

Il gruppetto con Eugene che era stato catturato da alcuni soldati in armatura, dopo aver superato il test d'ingresso grazie alle doti di avvocato di Yumiko, viene accolto nel Commonwealth. Si tratta di una vasta comunità situata in Ohio in cui vive anche Stephanie e dove a sorpresa, si scopre esserci anche Tomi, il fratello di Yumiko che la donna credeva ormai morto durante l'inizio dell'epidemia. Il posto è gestito dalla Governatrice Pamela Milton, una donna super impegnata e difficile da incontrare e di conseguenza gli onori di casa vengono fatti dal suo braccio destro, Lance Hornsby, che assegna degli impieghi ai nuovi arrivati in cambio dell'ospitalità ricevuta.

Il Commonwealth è basato su leggi e regole e tutto il perimetro è controllato da guardie armate, quindi Eugene e gli altri devono rigare dritto e mantenere un basso profilo, al fine di fare una buona impressione e riuscire a condurre lì anche il resto delle persone rimaste ad Alexandria. Intanto durante l'assenza del gruppo di Eugene e di quello con Maggie, Alexandria ha dovuto affrontare altri problemi a causa di un forte uragano che ha creato ulteriori danni a quelli già preesistenti; ma nel compenso, dopo una terribile esperienza in una casa abitata da strani esseri, Connie insieme a Virgil viene ritrovata da sua sorella Kelly e fanno ritorno alla comunità tutti insieme.

Maggie e Connie contro il Commonwealth

La prima parte della stagione undici si conclude con Eugene che fa ritorno ad Alexandria accompagnato da Lance e da alcuni soldati, per offrire il loro aiuto alla comunità. All'inizio della seconda parte di stagione c'è un breve salto temporale di un mese, durante il quale viene rivelato che i sopravvissuti sono andati a stabilirsi al Commonwealth, in attesa che Alexandria venga rimessa a nuovo. Nel gruppo c'è chi sta pensando di stabilirsi definitivamente nella nuova comunità e chi invece come Maggie, a causa delle brutte esperienze passate non si fida più di nessuno; così sceglie di ricostruire Hilltop con i pochi uomini fidati rimasti al suo fianco. Con il senno di poi Maggie sembra averci visto giusto, perchè la comunità della Milton non è così perfetta come sembra: la Governatrice per il quieto vivere finge di non vedere cosa accade sotto ai suoi stessi occhi, tra i danni compiuti dal figlio Sebastian, un ragazzino arrogante e viziato e tra ciò che fa Lance per tenere in piedi il Commonwealth.

Ben presto alcuni altarini iniziano a venire a galla, come il fatto che la Stephanie che si presenta a Eugene non è la vera Stephanie ma si chiama Shira, una donna ingaggiata proprio da Lance al fine di estorcere informazioni all'uomo sul suo gruppo. Intanto Connie che è tornata a fare la giornalista d'inchiesta come faceva prima dell'epidemia, aiutata da altri membri del gruppo sta mettendo insieme i pezzi di alcune situazioni che non quadrano, a cui si aggiunge anche la storia di Shira: dopo una collaborazione di più persone tra cui Max, la vera donna che Eugene ha conosciuto via radio nonché segretaria di Pamela, Connie fa uscire un articolo in cui mette la Milton in cattiva luce, invitando i cittadini ad aprire gli occhi su ciò che succede all'interno della comunità.

Advertisement
Advertisement

Riverbend e il ritorno di Negan

All'interno del Commonwealth Lance ha ampio margine di manovra e quindi non rende sempre conto per filo e per segno a Pamela di tutto ciò che fa, fino a quando gli è possibile. Tra le sue tante attività in via ufficiosa, organizza una spedizione per portare fuori dalla comunità un carico di armi: durante il tragitto il convoglio viene assaltato e depredato e i soldati vengono tutti uccisi.

Per rimediare al danno prima che la Governatrice lo venga a sapere, incarica un suo uomo fidato, Toby Carlson, di stanare i colpevoli che identifica come un gruppo di persone nascoste in un edificio a cui è difficile accedere. Nella missione invia con un inganno anche Aaron e Gabriel: entrambi all'inizio credono di dover convincere gli sconosciuti a unirsi al Commonwealth, mentre in realtà fungeranno a loro insaputa da cavallo di Troia, permettendo a Toby e ai soldati di entrare nell'edificio e compiere una carneficina.

Di questo nuovo gruppo a sorpresa fa parte anche Negan con la sua nuova moglie, Annie, che è anche in dolce attesa ed entrambi aiutano Gabriel, che si rifugia con loro insieme agli altri superstiti di questa comunità nota come Riverbend. Aaron invece è riuscito a fuggire e va a chiedere aiuto a Maggie: i due fanno ritorno insieme ad Elijah e Lydia dal gruppo di Riverbend e dopo essersi tutti riuniti, alla fine eliminano Toby e il resto dei soldati.

Il ritorno di Leah e la battaglia di Lance

Al Commonwealth Lance non riceve più comunicazioni via radio da Toby, così si reca direttamente nel luogo della missione per capire cosa sta succedendo. Sul posto trova soltanto Aaron e Gabriel che fingono di essere gli unici sopravvissuti di un assalto compiuto dal gruppo di Riverbend, mentre Maggie in precedenza conduce tale comunità a Hilltop per nasconderli da Lance. Quest'ultimo mangia la foglia e decide di andare proprio a Hilltop a fare un sopralluogo portandosi dietro oltre ad Aaron e Gabriel, anche Daryl: dopo vari giochetti psicologici compiuti da Lance, le due fazioni giocano a carte scoperte e scatta lo scontro a cui nel frattempo si aggiunge anche Leah, tornata dopo diverso tempo per vendicarsi della morte dei suoi compagni.

Lance a quel punto si allea con la donna in quanto hanno dei nemici in comune, ma alla fine Leah viene uccisa da Daryl per proteggere Maggie così come vengono eliminati diversi soldati, grazie anche all'aiuto di Aaron e Gabriel. Messo alle strette, Lance decide di rifarsi sulle comunità nemiche e insedia le sue guardie ad Alexandria e a Hilltop, mentre si stabilisce personalmente a Oceanside dove tiene sotto tiro tutti gli abitanti, decidendo la loro sorte con il lancio della sua monetina fortunata. La seconda parte della stagione undici si conclude così. Con il destino di Oceanside in bilico, Maggie e gli altri ancora in strada per sfuggire alla caccia all'uomo di Lance e il resto del gruppo rimasto al Commonwealth, che ha gettato le basi per una rivoluzione civile.

Advertisement

Personaggi morti nel corso di The Walking Dead 11

AMC Studios
The Walking Dead - Maggie sorregge Alden ferito

Nei primi sedici episodi della stagione undici sono morti diversi personaggi:

  • Gage e Roy: due dei residenti di Hilltop che partecipano alla missione verso Meridian ma durante il viaggio scappano via con cibo e munizioni. Gage quando fa ritorno perché si trova in trappola, viene lasciato morire in mezzo ai vaganti per decisione di Maggie. Roy rimasto ferito viene ritrovato e aiutato da Daryl ma in seguito viene ucciso durante l'imboscata dei Mietitori
  • Il gruppo di Meridian: Cole viene ucciso durante l'imboscata dei Mietitori, mentre Duncan viene gravemente ferito e muore in un secondo momento. Agatha viene attaccata dai vaganti e si sacrifica per dare modo a Maggie e agli altri di fuggire. Frost viene catturato e torturato dai Mietitori al fine di ottenere informazioni e infine viene ucciso ed esposto come vagante
  • I Mietitori: tutti i membri del gruppo vengono uccisi da Maggie e gli altri. Pope il capo viene ucciso da Leah, mentre quest'ultima viene uccisa da Daryl
  • Alden: Viene gravemente ferito durante l'imboscata dei Mietitori e in seguito Maggie lo lascia al sicuro in una chiesa. Quando fa ritorno lo trova ormai trasformato e lo abbatte
  • Marco: viene ucciso da Leah quando torna a Hilltop per dare la caccia a Maggie
  • Toby Carlson: viene ucciso da Aaron che gli spara facendolo cadere dall'alto dell'edificio così come l'uomo aveva in precedenza buttato giù diversi membri innocenti di Riverbend
  • Riverbend: diversi membri vengono uccisi da Toby e dai soldati, tra cui il loro capo Ian 

Personaggi scomparsi nel corso di The Walking Dead 11

AMC Studios
The Walking Dead - Luke e Jules sistemano una rete da pesca

Alcuni personaggi nel corso dei primi sedici episodi non si sono più visti, sebbene siano ancora vivi.

  • Luke: non si è più visto dopo la guerra contro i Sussurratori in quanto Dan Fogler che lo interpreta, era impegnato sul set del film Animali fantastici - I segreti di Silente. Fogler presente al panel del Fandemic Tour 2022 di Atlanta, ha confermato che il suo personaggio si trova a Oceanside insieme alla sua fidanzata Jules. Quindi farà ritorno negli episodi finali della serie
  • Virgil: dopo il suo arrivo ad Alexandria con Connie non è più stato mostrato. Molto probabilmente si trova nel Commonwealth come tutti gli altri oppure fa parte della piccola manodopera locale rimasta ad Alexandria per aiutare con i lavori di ristrutturazione
  • Cane: l'amico fidato di Daryl sta bene e si trova nel Commonwealth, in quanto il suo padrone non ha ancora fatto ritorno nella comunità, da quando era andato con Lance a Hilltop
  • Yumiko: da un certo punto in poi della seconda parte di stagione il suo personaggio non si è quasi più visto. Questo è dovuto al fatto che l'attrice che la interpreta, Eleanor Matsuura, era in attesa del suo secondo figlio e quindi ha preso una pausa; in ogni caso Yumiko è sempre nel Commonwealth impegnata nel ruolo di avvocato

In attesa di vedere i nuovi episodi a partire dal 3 ottobre 2022 come da calendario delle uscite Disney+, intanto il trailer di The Walking Dead offre qualche interessante anticipazione sulla terza e ultima parte della stagione 11.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

The Walking Dead, una continuazione è possibile?

Leggi per scoprire cosa ha dichiarato l'autore di The Walking Dead sulla possibilità di riprendere il fumetto originale della storia.
Autore: Francesca Musolino ,
The Walking Dead, una continuazione è possibile?

I fan più appassionati del mondo di The Walking Dead non sono mai stanchi di apocalisse e zombie. Anche se la serie TV principale di The Walking Dead e l'omonimo fumetto sono ormai conclusi definitivamente, c'è ancora chi spera in un proseguimento della storia originale.

Per quando riguarda lo spettacolo televisivo, ci sono e ci saranno degli spin-off su The Walking Dead per colmare l'assenza dello show principale. Ma anche i consumatori dell'opera cartacea sperano in qualcosa del genere, per poter continuare a leggere le storie dei loro personaggi preferiti.

Sto cercando altri articoli per te...